Grace Potter: Cortez the Killer – di Magar

Cortez the Killer è uno dei brani più conosciuti di Neil Young, pubblicato nel 1975 sull’Album “Zuma”.
Si conoscono versioni davvero belle dei Gov’t Mule e della Dave Matthews Band, ma la cover più sorprendente è sicuramente quella di Grace Potter, con Joe Satriani e la splendida tromba di Willy Waldman. Con questa All Star Band, che vede anche la partecipazione di Stephen Perkins alla batteria, Steve Kimock alla chitarra, e Reed Mathis al basso, Grace ci regala una sontuosa versione lontana anni luce dal furore agonistico di Neil Young & Crazy Horse, in grado comunque di far provare lunghi brividi di piacere a tutti noi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: