Xayra – “Resilience Blues” 2015 – di Fabrizio Medori

L’esordio dei romani Xayra è sorprendente per intensità, drammaticità e per la maturità con la quale i quattro ragazzi affrontano un suono che condensa oltre cinquant’anni di storia del rock.
Il gruppo guidato dal cantante Massimiliano Speri ha fatto tesoro di molti ascolti, spaziando dal rock più classico fino ai prodotti più recenti, rielaborandoli in maniera personale e profonda, senza rendersi schiavi di nessun genere in particolare. Il disco ci restituisce una miriade di influenze, filtrate attraverso una forte personalità ed  uno spiccato gusto artistico che li porta ad occupare uno spazio che va dal pop evoluto di matrice inglese, dai Beatles ai Kinks e agli XTC, fino ad un suono più nevrotico ed urbano…
dai King Crimson ai Nine Inch Nails. La produzione di Fabio Grande non trasforma il loro suono scarno ed essenziale, lasciando scorrere le canzoni liberamente, ma creandogli addosso un sound omogeneo, senza essere mai monotono. Sopra la solida sezione ritmica formata dal batterista Italo Ragno e dal bassista Gian Mario Bachetti, poggiano sicure le chitarre di  Costantino Ragno e di Massimiliano Speri, che si occupa anche di piano, tastiere e armonica, oltre che delle parti vocali.
Particolarmente riuscite ci sono sembrate Bipolar Lament, Bye Bye Myself, Useless Escape From My Sweet Terrible Nowhere e la conclusiva Looking For An Aeroplane Full Of Hope, con la quale il gruppo  si augura un epilogo positivo dopo una serie di messaggi oscuri ed introversi.
Xayra si presenta con una serie di belle storie, dimostrando di partire con il piede giusto e con le idee chiare sul proprio percorso artistico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

01 – Resilience Blues 0:00
02 – Bipolar Lament 4:15
03 – I Might Be Happy 10:42
04 – Bye Bye, Myself 14:13
05 – Huge Empire Of Nonsense Tumbling Down Very Politely 18:15
06 – …And Then, The Sacrifice 21:59
07 – Worries+Faults 23:49
08 – Useless Escape From My Sweet Terrible Nowhere 29:01
09 – No Pleasure At All 35:34
10 – An Endless Aeon Of Silly Silly Sorrow 41:10
11 – Looking For An Aeroplane Full Of Hope 51:18

Gian Mario Bacchetti bass
Italo Ragno drums
Costantino Ragno electric guitars
Massimiliano Speri electric guitars, acoustic guitar, piano, synthesizer, harmonica, vocals

Xayra Resilience Blues medori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.