Marcus Vinícius da Cruz de Mello Moraes (19.10.1913 – 9.7.1980)

Tristezza non ha fine / Felicità, sì..
La felicità è come la piuma / Che il vento porta per l’aria / Vola lieve / Ma ha una vita breve /
Bisogna che il vento non cada.

La felicità del povero somiglia / Alla grande illusione del Carnevale / Si lavora l’anno intero /
Per un momento di sogno / Per fare un costume / Di re, o di pirata o di giardiniera /
Poi tutto finisce il mercoledì.

Tristezza non ha fine / Felicità, si..
La felicità è come la goccia / Di rugiada sul petalo di un fiore / Brilla tranquilla /
Dopo oscilla lievemente / E cade come una lacrima d’amore.

La mia felicità sta sognando / Negli occhi della mia innamorata / E’ come questa notte /
Che passa, che passa / In cerca dell’aurora / Parlate piano, per favore.. /
Perché lei si svegli allegra come il giorno / Offrendo baci d’amore.

Tristezza non ha fine / Felicità, sì…

Vinícius

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *