Magazzini Inesistenti: sesta uscita su carta – Editoriale

Carissimi Inesistenti, eccoci a voi con il nuovo numero della nostra Rivista, il sesto, costruito come sempre in modo estremamente vario, con il quale gli abbonati riceveranno anche il notevole CD messo a disposizione dalla encomiabile New Model Label, frizzante Etichetta Discografica Indipendente molto attiva sulla scena italiana. 
La primavera è ormai consolidata e con l’arrivo dei primi tiepidi venti estivi ecco fiorire una serie di Album qualitativamente davvero sorprendenti. Nell’apposita sezione dedicata alle recensioni troverete un ampio stralcio di tutto quello che la nostra instancabile redazione ha selezionato per voi; Inutile ricordarvi poi tutto il resto dell’uscita, i molti articoli di approfondimento da leggere, riguardanti la Musica, il Cinema, l’Arte… e tutto il variegato mondo Underground che trovate anche sulla nostra testata giornalistica Webzine che abita all’indirizzo www.magazzininesistenti.it. Non solo musica ovviamente, ma uno sguardo attento e pertinente su tutto ciò che, attraverso i cinque sensi, entra in contatto con il nostro mondo interiore, plasmando in qualche modo il nostro presente. A quindici mesi di distanza dalla nostra prima uscita, quel Numero Zero che ancora molti ci chiedono, appare ormai evidente la nostra linea editoriale, che vuole affrancarsi in modo abbastanza netto dalla variegata ma spesso piatta offerta odierna. A parte alcuni esempi davvero validi, pare che al giorno d’oggi nessuno abbia il coraggio di “gettare un sasso nello stagno”, cercando in qualche modo di smuovere le calme acque dell’immobile panorama culturale italiano; operazione non priva di rischi ovviamente, ma che ha il pregio di riportare a galla cose di assoluto valore inspiegabilmente finite nella melma sottostante. Siamo una piccola realtà, costruita e sviluppata in modo assolutamente amatoriale, senza alcun vincolo con chicchessia; e la riprova è la totale assenza di pagine pubblicitarie che potrebbero interferire con la nostra libertà intellettuale, vero e proprio cardine sul quale ruota tutto il nostro progetto. Questo è l’unico vero padrone a cui rispondiamo, eletto a totem da tutti noi, che segue fedele ogni nostro passo, rendendoci via via più forti e consapevoli. Per cui, bando alle ciance, immergetevi in questo sesto numero e non dimenticate di ascoltare anche la nostra voce, attraverso la nuova Webradio che abbiamo da poco messo in pista. La trovate on web sul nostro sito, nell’apposita sezione “Magazzini OnAir”.  
Buona lettura a tutti e associatevi sempre più numerosi utilizzando questo link:
http://www.magazzininesistenti.it/associazione/

© RIPRODUZIONE RISERVATA 

2 pensieri riguardo “Magazzini Inesistenti: sesta uscita su carta – Editoriale

  • maggio 7, 2017 in 9:04 am
    Permalink

    Ieri mi è arrivato il sesto numero della rivista con allegato uno splendido cd degli Statten (che non conoscevo) “Bologna 67/77” .
    La rivista è come sempre molto bella e si legge tutto con gusto..
    Già abbonato per il 2017
    Complimenti a tutta la redazione

    Danilo Musumeci

    Risposta
    • maggio 8, 2017 in 2:27 pm
      Permalink

      Grazie Danilo per la tua fedeltà 🙂

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *