Luca Casali & The Roots Band: Tra “Swamp Rock” e “Americana” – di La Scighera Magar

Capita a volte che arrivi sulla mia scrivania un album che è una sorpresa.
Uno di quelli che ti spiazza, e che ti pone di fronte a una serie di domande. 
La prima, inevitabilmente è:
come è possibile che un disco di questo livello non abbia ricevuto il giusto sostegno?
Andiamo con ordine.

Luca Casali è un cantautore riminese, da sempre appassionato di sonorità Blues, Country e Folk.
Ha vissuto per qualche anno tra Australia e Nuova Zelanda… e questa esperienza ha, di fatto, formato la sua musica e il suo modo di scrivere.

Time to Smile è il frutto di tutte le sue esperienze, ed è un grande disco, sospeso tra sonorità Rock con derivazioni Swamp e Roots Music… nel più puro significato del termine.
Casali usa la chitarra Weissenborn, uno strumento da lui definito emotivo, tessendo sonorità uniche e molto evocative, disegnando immagini che non hanno confini, sospese tra la Romagna e la Louisiana.
La Weissenborn d’altra parte si presta a questo progetto musicale, con la sua voce melodiosa dovuta alla cassa piccola e capace di armoniche davvero uniche. Il suo manico quadrato poi ne fa uno strumento particolare, poco conosciuto ma perfetto per la linea sonora della Roots Band.
Assieme a Luca suonano Stefano Cristofanelli (percussioni) e Eros Rambaldi (contrabbasso),
che generano un tappeto sonoro efficace e molto pertinente. 
Basta ascoltare i primi due brani del disco per ritrovarsi fuori dalla realtà. L’iniziale True Song”, molto americana e vicina alle migliori cose di John Mellencamp, e la successiva “Over the Sea”, di chiara matrice CCR, foriera di uno Swamp Rock accattivante e ottimamente suonato.
Ma è tutto l’album a funzionare perfettamente, ponendo Luca e la Roots Band tra le cose migliori che il panorama italiano attuale ci propone.
Molto bello anche il video che accompagna “True Song”, ispirato dallo splendido Cani Arrabbiati, uno dei capolavori cinematografici di Mario Bava (un Maestro di Cinema molto apprezzato da Quentin Tarantino).
Il filmato spicca per qualità e innovazione, sposando perfettamente il tema musicale.
Un disco da avere…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

casali anteprima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.