LA NOSTRA POESIA E’ SCRITTA CON LE LACRIME – di Mehmed Emîn Bozarslan –

Nell’oscurità di anguste celle,
tra usci infami e solidi ferri,
seminiamo la nostra cultura.

La irrighiamo con le lacrime
dei nostri fanciulli
e con i desideri umiliati
delle giovani spose.

Fra topi e scarafaggi
matura la nostra storia!

L’ispirazione s’intesse
di leggende e nuove lacrime,
s’impregna di sangue…
La poesia sorge
e sospinta da aliti brevi
rinnova il nostro amore,
s’innalza … è oltre le sbarre …

Sempre più in alto.

L’autore, letterato e linguista di fama internazionale, dopo aver scontato il carcere in Turchia, è rifugiato in Svizzera

la nostra poesia imm

Un pensiero riguardo “LA NOSTRA POESIA E’ SCRITTA CON LE LACRIME – di Mehmed Emîn Bozarslan –

  • febbraio 12, 2015 in 2:37 pm
    Permalink

    Entusiasta del lessico della poesia che traduce in modo perfetto il suo contenuto

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *