HiFi Low Cost: “Apple TV”… dallo smartphone all’HiFi di casa – di Andrea Sala

Nello spirito di questa rubrica (HiFi Low Cost), vi voglio suggerire, questa volta, un metodo a basso costo per ascoltare tutta la musica che nel tempo avete collezionato sui vostri smartphone e tablet, con la stessa qualità del vostro beneamato impianto HiFi. Per prima cosa dovete verificare che il vostro amplificatore disponga di un ingresso ottico (toselink e/o HDMI) e che in casa abbiate una connessione internet disponibile (wifi e/o Lan). Se siete in possesso di queste caratteristiche, allora potete procedere con l’acquisto di un prodotto semplice, ma di altissima qualità: la “Apple TV”, oggi arrivato alla 4a generazione (foto 1). Questo dispositivo, abbastanza poco diffuso e quasi sconosciuto ai più, si presenta come una scatolina nera quadrata di dimensioni molto contenute (10x10x2cm) da posizionare in prossimità del vostro HiFi. Il collegamento dell’Apple TV è semplicissimo e di fatto serve solo a connettere il cavetto ottico all’amplificatore e quello HDMI alla TV. Se avete la disponibilità di una connessione Lan, vi suggerisco di connetervi con un cavetto ethernet alla rete, oppure potete accedere tramite wifi. Se disponete di un iPhone, tutte le volte che cercherete di riprodurre un brano audio o un filmato vedrà in automatico l’Apple TV e vi permetterà di scegliere l’opzione di riprodurlo tramite quest’ultima. Il sistema è semplicissimo e intuitivo, dovrete solo tenere d’occhio il simbolo dell’AirPlay (foto 2) che inizierà a comparire sullo schermo del vostro dispositivo. Nel caso siate in possesso di uno smartphone Android, basta scaricare un’App gratuita che permetta di collegarsi all’AirPlay. Ora il vostro sistema è completo e tutta la vostra musica potrà essere convogliata all’impianto HiFi, controllandola però direttamente dal vostro cellulare. Finalmente sarete in grado di ascoltare i vostri mp3 con una qualità pari a quella degli ingombranti CD… ma i vantaggi non finiscono qui. Infatti, una volta collegato il cavo HDMI alla televisione, potrete finalmente vedere i filmati di YouTube direttamente sul vostro schermo in salotto e se avete un account Netflix, Apple TV vi permetterà di vedere le vostre serie preferite sul vostro televisore, utilizzando l’App nativa di cui è dotato il dispositivo. Ho verificato personalmente che su Ebay si trovano ancora delle Apple TV di 2a generazione, nuove, a prezzi intorno agli 80 Euro. Per i maniaci degli ultimi modelli, una di quarta e ultima generazione costa invece 179 Euro. La semplicità d’uso e la qualità della riproduzione, sia audio che video, ha fatto sì che gradatamente, questa scatolina sia diventata il fulcro di tutta la mia musica digitale e un interessante alternativa all’abbonamento della TV satellitareNon mi resta che augurarvi un buon ascolto e, questa volta, anche una buona visione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.