Francesco Guccini – Lui e lei

Lui e lei s’incontrano nel giorno
mentre la città d’attorno sembra nuova.
Lui e lei riscoprono le cose
che credevano perdute nella noia.
Tutto il piacere di sentirsi chiedere
la propria breve vita, la frase conosciuta
la storia già narrata.
Lui e lei, a leggere i poeti
che nessuno al mondo poi leggerà mai.
Lui e lei, riempire di sospiri
lunghe pause di pensieri
mentre il suono del silenzio li accompagna.  
Lui e lei s’incontrano d’accordo
nel consueto vecchio posto d’ogni giorno.
Lui e lei ritrovano ogni cosa
che già il tempo ha ricoperto con la noia.
Ed ogni giorno ormai sentirsi raccontare
la storia conosciuta, la frase risaputa,
la propria morta vita.
Lui e lei, a leggere un giornale
camminando lungo il viale verso casa.
Lui e lei, riempire di pensieri
lunghe pause piene d’ira
mentre il vuoto del silenzio li accompagna.

guccini due anni dopo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: