Chris Stapleton: If It Hadn’t Been For Love – di Claudio Trezzani

Quando If It Hadn’t Been For Love uscì nel 2008 (scritta e cantata dal grande outlaw country Chris Stapleton (allora leader della band di bluegrass The Steeldrivers) nessuno, se non gli appassionati, la notò. Divenne invece famosa a livello planetario quando, nel 2011, la cantante inglese Adele la inserì come bonus track nel suo secondo album “21”. Ascoltarla nella versione originale di  Chris Stapleton (che la interpreta in versione acustica) suona come un atto di giustizia. Un grande pezzo di un cantautore che, dopo il suo debutto solista nel 2015 (con il capolavoro “Traveller”) è diventato punto di riferimento per la canzone country d’autore.
Se non lo conoscete è davvero giunta l’ora di scoprirlo senza aspettare il 5 maggio 2017 quando uscirà il suo secondo album che promette di bissare il successo (meritato) del primo.

 © RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: