Memorie per l’avvenire: dischi che lasciano una traccia – di Girolamo Tarwater

Alla fine dell’anno appena passato che tipo di consuntivo si può fare? Come raccontare un anno così particolare? Beh, in

Leggi tutto

Steven Wilson: “To The Bone” (2017) – di Capitan Delirio

Steven Wilson è l’esempio più palese di come si possa spaziare tra i generi sempre con estrema disinvoltura e mantenendo

Leggi tutto

Camille Lellouche & Grand Corps Malade: “Mais je t’aime” (2020) – di Jennifer Radulovic

Camille Lellouche è una boxeuse, in tutti i sensi. In prima istanza, perché per tenersi in forma ha scelto questo

Leggi tutto

Il viaggio di Gulliver negli Anni Sessanta – di Francesco Chiari

Alcune opere letterarie e non solo possono veramente essere definite immortali perché ogni generazione le rilegge in maniera nuova e

Leggi tutto

Oregon & Elvin Jones: “Together” (1976) – di Mr. Hyde

John Coltrane fra un esercizio yoga, un frullato vegetariano da far vibrare dal disgusto le budella di chiunque, la lettura

Leggi tutto

Tony Pagliuca: Le Orme, il Rock progressivo, la ricerca spirituale – di Gabriele Peritore

Tony Pagliuca aveva già all’attivo un album di buon livello, “Ad Gloriam” (1969), inciso appunto solo per la gloria, con

Leggi tutto

Neil Young: “On the Beach” (1974) – di Massimiliano Cinalli

Bernard Shakey entra nello studio di registrazione una sera di aprile per partorire “On the Beach” (1974) e ha addosso

Leggi tutto

Linda Collins: “Tied” (2021) – di Alessandro Freschi

“Smell this stretch of road, clear out the buildings of compromises. Just saying we already know, we’re TIED toghether”. Sebbene

Leggi tutto

Paul McCartney: “McCartney III” (2020) – di Maurizio Garatti

Tra le tante cose che le recenti feste ci hanno lasciato, un posto speciale lo merita senza dubbio “McCartney III”

Leggi tutto

Bob Dylan: “It’s All Over Now, Baby Blue” (1965) – di Andreas Finottis

Ho conosciuto una prostituta con gli occhi blu, blu come l’oceano. Mai visti degli occhi così belli, dentro vedevi tutti

Leggi tutto

Los Dug Dug’s “Los Dug Dug’s” (1971) – di Ignazio Gulotta

C’è un momento decisivo nella storia del rock messicano, precisamente l’11 e il 12 settembre del 1971, quando sulle sponde

Leggi tutto

Paolo Conte: “L’Orchestrina” (2010) – di Rosanna Cornaglia

Una persona speciale e unica, vicina alla gente, che riusciva a trasmettere calore, affetto e amicizia: se penso a tutto

Leggi tutto

Ida Cox: una Regina senza corona – di Marco Valerio Sciarra

Ida è una ragazza indipendente, non le interessa sapere cosa devono e non devono fare le donne della sua età, le

Leggi tutto

Durutti Column: “LC” (1981) – di Natale Biondo

Formatasi a Manchester nel 1978, Durutti Column è stata la prima vera band di punta della Factory Records di Tony

Leggi tutto

Velvet Underground: “Sweet Jane” (1970) – di Francesco Picca

La prima produzione dell’autovettura Stutz Bearcat è terminata nel 1923; la seconda ha coperto gli anni dal 1931 al 1933,

Leggi tutto

Miles Davis: “Collectors’ Items” (1956) – di Ubaldo Scifo

30 gennaio 1953, WOR Studios, New York City: l’inizio della prima session di registrazione di questo LP per la Prestige

Leggi tutto

Heaven & Hell: “Neon Nights – 30 Years of Heaven & Hell” (2010) -di Maurizio Pupi Bracali

Anche ai Black Sabbath è capitato in sorte quanto accaduto ad altre rock band che perdendo per strada un membro

Leggi tutto

Russ Meyer & Sex Pistols: “Who Killed Bambi?” – di Maurizio Fierro

Immaginate una rockstar inglese sul viale del tramonto che si introduce nella riserva della Regina, spara a un cervo con la

Leggi tutto

Verdena & Iosonouncane: “Carne” (2016) – di Isabella Dilavello

Al risveglio sembrava tutto normale. In ritardo sulla sveglia, doppio caffè, vestiti infilati a caso. Tempo in bagno, ma in

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: