Gasparazzo Bandabastarda: intervista con Generoso Pierascenzi – di Gabriele Peritore

“Forastico” è l’ultimo album pubblicato dalla band abruzzese emiliana dei Gasparazzo Bandabastarda. Un disco dal forte attaccamento alle radici folk abruzzesi con

Leggi il seguito

Rough Max And The Steamrollers: “Roots In The Blues, Crown Far Ahead” (2018) – di Marco Valerio Sciarra

Quando non si hanno radici si cerca di affondarle dove si trova il terreno più adatto alle proprie esigenze. Così

Leggi il seguito

Rai: “Aveva Ragione Cobain” (2018) – di Marco Valerio Sciarra

Fai partire il disco e ti sintonizzi con la dimensione spazio temporale di Rai… ti ritrovi catapultato in maniera del

Leggi il seguito

Alberto Nemo: “6×0” (2018) – di Capitan Delirio

Per un disco che si può ascoltare al contrario ci vorrebbe una recensione scritta al contrario o che si potesse

Leggi il seguito

Lino Capra Vaccina: “Metafisiche Del Suono” (Dark Companion Records 2017) – di Capitan Delirio

C’è un tipo di musica che va ascoltato ad occhi chiusi, per poter assaporare, con le fibre profonde dei condotti

Leggi il seguito

Gabriele Dodero: “Stories for a friend” (2017)

La realizzazione del progetto è maturata in un lungo lasso di tempo, in cui il padovano Gabriele Dodero ha avvertito

Leggi il seguito

John Van Deusen: “(I Am) Origami Pt. 1 – Universal Sight” (2017) – di Capitan Delirio

John Van Deusen negli ultimi anni ha preferito viaggiare invece di fare musica. Un viaggio durato più di due anni…

Leggi il seguito

Andrea Cubeddu: “Jumpin’ Up And Down” (2017) – di Maurizio Garatti

Dopo aver arricchito gli scenari Blues milanesi, Andrea Cubeddu arriva finalmente al tanto atteso primo album, e lo fa con

Leggi il seguito

Panther & C.: “Il Giusto Equilibrio” (2017) – di Maurizio Garatti

Da parecchio tempo ormai è risaputo che Genova è in tutto e per tutto una città Prog, almeno dal punto

Leggi il seguito

Sergio Beercock: “Wollow” (800A Records 2017) – di Nicola Chiello

Il nostro obiettivo da ascoltatori incalliti di musica come arte (e in quanto tale, per fortuna, varia) è da molto tempo

Leggi il seguito

Felix Lalù: “Coltellate d’affetto” (Riff Records/DreaminGorilla Rec/La Ostia 2016) – di Capitan Delirio

L’ironia probabilmente è una tra le più elevate delle attività umane, comporta la capacità di collegare gli elementi a disposizione

Leggi il seguito

Manuel Tavoni: “Back to the Essence” (A-Z Blues Records 2017) – di Lino Gregari

Sotto l’egida della preziosa A-Z Blues, ecco il brillante esordio di Manuel Tavoni, bluesman emiliano di chiara derivazione rock, che

Leggi il seguito

Alter & Go: “Alter & Go” (Filibusta Records 2017) – di Maurizio Garatti

Alter & Go è un progetto musicale la cui formazione è composta da Roberto Bottalico al sax tenore, Pietro Ciancaglini

Leggi il seguito

One Horse Band: “Let’s Gallop!” (2017) – di Magar

One Horse Band è il progetto musicale realizzato da un anonimo musicista milanese che trae spunto dalla musica garage e

Leggi il seguito

Cromonic: “Time” (2017) – di Bruno Santini

“Time” (2017) è l’album d’esordio della band svedese Cromonic, se non si considera il primo percorso artistico degli stessi (2005-2006)

Leggi il seguito

Marirosa Fedele: “Cuciti gli occhi” (SemFim Creative 2017) – di Lino Gregari

“Sono una cantautrice, compongo musiche per cortometraggi, spot pubblicitari e sound per video di arte contemporanea; Ho una grandissima passione

Leggi il seguito

Matthew Ryan: “Hustle Up Starlings” (2017) – di Bartolo Federico

Tutti i giocatori d’azzardo finiscono per fare quell’errore che li condannerà, superstiziosi e arroganti e anche un tantino bizzarri, sono

Leggi il seguito

Tom Hickox: “Monster In The Deep” (2017) – di Bartolo Federico

Tom Hickox si era presentato nel 2014 con l’album “War, Peace And Diplomacy” una colonna sonora per tutti quegli angeli

Leggi il seguito

Fil di Ferro: la via italiana all’Heavy Metal – di Lino Gregari

Prendiamo spunto dalla riedizione di uno degli Album storici dell’Heavy Metal italiano (“Hurricanes” del 1986, a cura della Jolly Roger Records) per parlare dei Fil di Ferro,

Leggi il seguito

Sarah Shook & The Disarmers: “Sidelong” (2017) – di Bartolo Federico

Sarebbe stato fiero Hank Williams di una come Sarah Shook, se la sarebbe portata sotto quella luna assassina a farsi

Leggi il seguito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: