Il Jazz, il silenzio e il sommerso – di Ubaldo Scifo

Mio padre si curvò verso di me sussurrandomi all’orecchio: “Vedi quel signore seduto a suonare la tromba? Quello lì è

Leggi tutto

Caparezza: “Argenti Vive” (2014) – di Francesco Picca

Filippo Cavicciuoli era solito cavalcare per le vie di Firenze con una postura strana, con le gambe ben aperte, si

Leggi tutto

Aléxandros Panagoúlis e Mikīs Theodōrakīs: “I proti nekri” – di Cinzia Santoro

Abbiamo bisogno di eroi e, nella più assoluta mancanza, volgiamo lo sguardo al passato. Il vuoto valoriale, la disaffezione civile

Leggi tutto

Blocco24: “Identità” (2019) – di Lorenzo Scala

Gli ultimi due mesi sono stati un coacervo di squilibri emotivi germogliati tra input poetici e musicali in ogni anfratto

Leggi tutto

Lina Wertmüller: “Scherzo del destino in agguato dietro l’angolo come un brigante da strada” (1983) – di Alessandro Freschi

“…il modello viene fabbricato in una cittadina giapponese con dodicimila ingegneri. Il cervellone elettronico che elabora il meccanismo si chiama

Leggi tutto

Tiedbelly & Mortanga: “Old Joe Gravy & Three More Songs” (2020) – di AldOne Santarelli

Quando si dice del crocicchio del diavolo, dell’incrocio magico. Tempo addietro, un anno esatto a ben pensarci, usciva un bel

Leggi tutto

Carmen Consoli: L’ascesa della “cantantessa” – di Gabriele Peritore

Ci sono voluti quattro anni e quattro album prima di imporre la sua qualità e la sua personalità nel complesso

Leggi tutto

Bryan Ferry: “Slave To Love” (1985) – di Andreas Finottis

Conoscevo un poliziotto, perché andava insieme alla sorella di una con cui trombavo. Quando mi vedeva mi pagava sempre da

Leggi tutto

Guido Toffoletti’s Blues Society with Paul Jones: “Live at the City Hall Café” (1986) – di Pietro Previti

Esattamente trentacinque anni fa. L’invito parlava chiaro. Lunedì 27 maggio 1985 al City Hall Café. Il cartoncino raccomandava la puntualità,

Leggi tutto

Danzig: “Danzig II – Lucifuge” (1990) – di Alessandro Gasparini

Basterebbe solo leggere la prima frase delle note di copertina o dare un’occhiata alla foto sotto per comprendere di fronte a

Leggi tutto

Fabrizio De André: “Storia di un impiegato” (1973) – di Fabrizio Medori

Fabrizio De André aveva già dimostrato il suo crescente spessore artistico con i suoi due dischi precedenti, “La buona novella” (1970), ispirato

Leggi tutto

Sad Lovers And Giants: “Epic Garden Music” (1982) – di Francesca Spaccatini

A voi patiti dei The Cure, Joy Division e Siouxsie and the Banshees. Questo è per voi che amate le

Leggi tutto

Quel Che Disse Il Tuono: “Il Velo dei Riflessi” (2020) – Ignazio Gulotta

Il gruppo nasce dall’incontro fra Francesca Zanetta, già chitarra negli Unreal City, uno dei migliori gruppi prog sinfonici italiani dal

Leggi tutto

The Clash: “Sandinista!” (1980) – di Maurizio Pupi Bracali

Ai Clash il punk è sempre andato stretto. Tralasciando in questa sede l’annoso quesito se la band di Joe Strummer

Leggi tutto

Eugenio Finardi: “Diesel” (1977) – di Alessandro Freschi

Un lungo chiodo trafigge un guanto in pelle da lavoro sporco di grasso. È una sorta di ideologica crocifissione proletaria quella

Leggi tutto

John Coltrane: “Blue Train” (1957) – di Ubaldo Scifo

Eccezionale album del 1957, anno in cui John Coltrane partecipa a una notevole quantità di sessioni di registrazione, in studio

Leggi tutto

Mina: L’importante è finire/Quando mi svegliai (1975) – di Valeria La Rocca

“Ciao, Anna Maria! Non credevo che accettassi l’invito. Vieni accomodati. Ti va un bicchiere di tè freddo? Scusa, ma non

Leggi tutto

Giovanni Falcone: (18 maggio 1939 – 23 maggio 1992) – di elcordobés

Anche quest’anno… tutti amici di Giovanni Falcone. Prima di Capaci tanti amici di oggi lo ostacolarono, si prestarono al volere del

Leggi tutto

Lou Reed: “Transformer” (1972) – di Benedetta Servilii

Ci sono voci e musiche in grado di portarti in un altrove lontano, in dimensioni esistenziali passate ma sempre vive.

Leggi tutto

zYp… il rock della “Barriera”: intervista con Vittorio Campanella – di Nicola Chiello

Gli zYp hanno pubblicato il loro primo EP nel 2016: “Non Sapevamo Scegliere” (DEWREC 2016) è stato forse l’esordio più

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: