1° FESTIVAL “PROG TO ROCK” – Torino 11,12,13 settembre 2015

Riceviamo e pubblichiamo

L’ Associazioni culturale Bottega Partigiana in collaborazione con Spazio 211,
organizza il 1° Festival Prog To Rock Torino nei giorni 11 – 12 – 13 settembre prossimi. Un genere musicale, troppo a lungo trascurato se non del tutto ignorato dalle istituzioni cittadine, torna a far sentire la sua forza e creatività a Torino. Una location storica in cui si esibiscono da anni band nazionali e internazionali: Spazio 211 in via Cigna 211.
Due palchi: uno esterno e uno interno. 
Uno spazio out-door il pomeriggio e uno in-door la sera. Parteciperanno importanti band sia locali che nazionali:

Venerdì 11 – dalle 20,30
ARIA – Valsusa
LA STANZA DI GRETA, formazione torinese utilizza strumenti caratteristici come marimba, un vecchio armonium Farfisa, un set di didjeridoo, giocattoli e altro, a fianco degli strumenti più classici.
IL CERCHIO D’ORO,  da Savona, il cui recente lavoro Dedalo e Icaro è stato giudicato il miglior disco italiano di prog degli ultimi 15 anni dalla rivista Prog Italia.
THE NEW TRIP di Pino “Caronte” Sinnone; Pino Sinnone, storico batterista dei Trip, presenta in anteprima il ritorno dei Trip, una della band più amate.

11935080_1886965284861926_7262668808493379897_n

Sabato 12 dalle 16,30:
I NUMPH da Massa Carrara;
SOUL SECRET da Napoli;
UBI MAIOR da Milano
AQUAEL di Torino
AVALON LEGEND da Villardora;
LA COSCIENZA DI ZENO da Genova
SYNDONE, di Nicl Comoglio; formazione Torinese, molto apprezzata per l’eccellenza compositiva ed esecutiva, presenta  il nuovo album Odysseas.

syndone 2 uff

Domenica 13 dalle 16,30
LOCUS AMOENUS da Avellino;
STRUTTURA E FORMA da Genova e Milano;
BLUEALIVE da Torino
OLD ROCK CITY ORCHESTRA da Orvieto
BIGLIETTO PER L’INFERNO la storica formazione del rock progressive italiano,
il cui 1° album è giudicato da molti specialisti il miglior album italiano di questo genere.

FAR_Costa_ok_STE9855

La manifestazione ha lo scopo di promuovere e rispondere ad un rinnovato interesse del pubblico verso un genere musicale – il rock progressivo – che, sulle orme dei gruppi anglosassoni  pionieri quali Genesis, Pink Floyd, King Crimson, Yes e molti altri, ha avuto in Italia  un periodo di grande splendore con band come PFM, BMS, Osanna, New Trolls, Orme,  Il Balletto di bronzo, e tantissime altre.  Il festival in questa occasione vuole essere dedicato totalmente alle band italiane e sottolineare come nel nostro Paese esista una corrente e un substrato musicale che nulla ha da invidiare alle più blasonate band internazionali.
Il festival non ha alcuna sovvenzione, ma nasce dall’amore per la musica, l’impegno e la disponibilità a rischiare delle associazioni culturali Bottega Partigiana e Spazio 211.

Informazioni work in progress sono disponibili sulla pagina Facebook PROG TO ROCK 
https://www.facebook.com/progtorocktorino 

Prog To Rock Locandina 21 luglio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.